Dal Funnel al Flywheel grazie al metodo Inbound Marketing.

Come passare dal Funnel al Flywheel grazie al metodo Inbound Marketing e favorire la crescita aziendale e la soddisfazione dei tuoi clienti.

I consulenti Marketing e i reparti comunicazione aziendali ormai parlano solo di Funnel, se parli con loro l'unico argomento sarà il funnel e per anni le aziende hanno strutturato le loro strategie di business attorno a questa metodologia e per un po' ha funzionato. Ma di recente il funnel ha cominciato a mostrare i suoi limiti agli addetti al marketing, ai venditori e agli imprenditori.

In un mondo sempre più multicanale, le referenze e il passaparola tornano ad essere uno dei maggiori punti di influenza sul processo di acquisto, questo porta il classico funnel ad avere un grande difetto: vede i clienti come un risultato, non una forza trainante.

I funnel producono clienti, ma non considerano minimamente come questi clienti possono aiutare l'azienda a crescere. È qui che entra in gioco il Flywheel.

Cos'è il Flywheel?


A differenza del funnel, il Flywheel è interessante per il meccanismo di stoccaggio e rilascio di energia - e questo concetto risulta abbastanza importante quando lo si applica alla propria strategia aziendale. Inventato da James Watt, il Flywheel (o volano) è semplicemente una ruota incredibilmente efficiente dal punto di vista energetico. La quantità di energia che immagazzina dipende dalla velocità con cui gira, dalla quantità di attrito che incontra e dalle sue dimensioni. Puoi immaginarlo come le ruote di un treno o di un'auto.

Questa energia è particolarmente utile quando la si traspone nella propria azienda pensando a come i clienti possono aiutare la tua azienda a crescere.

Cosa succede ai clienti Funnel? Sono il risultato - niente di più, niente di meno. Tutta l'energia che hai speso per acquisire quel cliente è sprecata, lasciandoti al punto di partenza.

Con il Flywheel, usi lo slancio dei tuoi clienti soddisfatti per guidare i referral e ripetere le vendite. Fondamentalmente, la tua attività continua a girare.

Questo non è una strategia di marketing. Non stiamo cambiando il lessico. E sicuramente non stiamo ridefinendo il processo di acquisizione clienti.

Ma quando pensi alla tua attività come un Flywheel (volano) anziché un Funnel (imbuto), puoi prendere decisioni diverse e adeguare la tua strategia di comunicazione.

Fonte: https://www.hubspot.com/flywheel